Hovedbund der er fyldt med skæl
Notizia

Dandruff: come evitarlo nei capelli e nel cuoio capelluto

presso Kasper Lindgren su Dec 04, 2021

Letto da Dorthe Kristensen

Parrucchiera ed ex comproprietaria della pluripremiata catena di parrucchieri Zoom by Zoom
Con molti anni di esperienza nel settore dei parrucchieri, Dorthe ha dato consigli a molti clienti su capelli e cura dei capelli. Dorthe ha letto questo post per garantire alta qualità e professionalità. Questo post è aggiornato professionalmente su 9 aprile 2024.

Sommario

Come evitare di prendere la forfora tra i capelli e il cuoio capelluto

Molte persone soffrono di forfora sul cuoio capelluto e sui capelli. È un problema comune che non è in alcun modo pericoloso. Ma la forfora può essere molto irritante perché fa prurito il cuoio capelluto. Inoltre, Dandrup è costituito da piccoli fiocchi bianchi che rovinano la tua acconciatura e cospargi i tuoi vestiti.

Ma cos'è la forfora? E perché ottieni la forfora? E, soprattutto, come si prevede e combatti la forfora? Leggi la nostra guida qui sotto e scopri di più sulla forfora nei capelli e nel cuoio capelluto.

Cos'è la forfora?

La forfora è definita come peeling di cellule morte della pelle dal cuoio capelluto. Quando hai la forfora o un cuoio capelluto secco , si insedia come scaglie piccole, bianche, asciutte o grasse nei capelli. La forfora sul cuoio capelluto può anche causare prurito, il che rende il cuoio capelluto ancora più rosso e irritato. Nel peggiore dei casi, la forfora può trasformarsi in forfora e può essere difficile liberarsene una volta ottenuto. La forfora non è contagiosa. Ecco perché non devi preoccuparti se stai camminando e infettando gli altri.

Illustrazione della forfora sul cuoio capelluto contro un cuoio capelluto senza forfora

Perché ottieni la forfora?

È difficile dare una risposta chiara sul perché si ottiene la forfora o la forfora sul cuoio capelluto, poiché possono esserci diversi motivi. Prima di tutto, è completamente naturale per ogni essere umano perdere ogni giorno le cellule della pelle dal corpo. Abbiamo perso 40.000 cellule della pelle al minuto, alcune delle quali sono costituite da cellule morte della pelle, che possono essere forforate. Nel tuo cuoio capelluto, è presente il lievito "Pityrosporum", che di per sé è normale. Ma se questo lievito è in crescita eccessiva, porterà alla formazione di forfora sul cuoio capelluto.

Chi può prendere la forfora?

Chiunque può avere la forfora tra i capelli e il cuoio capelluto, ma colpisce gli uomini più spesso delle donne. La forfora può verificarsi a causa di molte ragioni diverse. Se sospetti che si tratti di una malattia della pelle o di un'infezione batterica del cuoio capelluto. Se si verifica la forfora, dovresti contattare un medico per una diagnosi e consigli sul trattamento.

Hai una forfora o un cuoio capelluto a secco?

Può essere difficile valutare se hai un cuoio capelluto secco o una forfora. I due tipi di problemi di capelli non devono essere confusi. Pertanto, è essenziale conoscere la differenza nel trattamento del cuoio capelluto. Un cuoio capelluto a secco è generalmente associato a un prurito e sciolte di pelle che cadono dal cuoio capelluto, poiché la forfora non aderisce altrettanto bene al cuoio capelluto. Se soffri di forfora, i fiocchi saranno più giallastri e si attaccheranno più saldamente al cuoio capelluto.

La forfora può apparire in molte dimensioni diverse

Forfora grassa sul cuoio capelluto

Evitare capelli grassi, Può essere un vantaggio: scegliere un balsamo neutro che non contenga oli e altri ingredienti aggressivi. Proprio come puoi soffrire di un cuoio capelluto secco, puoi anche soffrire di un cuoio capelluto oleoso. Un cuoio capelluto oleoso può anche causare irritazione e prurito, e questo si traduce nella produzione di scale oleose sul cuoio capelluto. Leggi di più su forfora oleosa sul cuoio capelluto .

Forfora o pidoce uova?

Puoi facilmente confondere le scale con le uova del pidocco, mentre si assomigliano a causa del colore bianco. Ma è importante conoscere la differenza, poiché le uova di pidocchi possono svilupparsi in pidocchi, che sono altamente contagiosi. Puoi verificare se hai uova per pidocchi o forfora tirando un pelo tra le dita. Le uova dei pidocchi sono difficili da estrarre dai capelli, dove la forfora è più facile da estrarre dai capelli. Leggi di più su pidocchi tra i capelli qui. 

Sbarazzati della forfora con il trattamento

Se vuoi combattere la forfora, ci sono diverse cose che puoi fare per trattare la forfora. Quando devi trattare la forfora, è essenziale ridurre la crescita del lievito "pityrosporum". Puoi farlo, tra le altre cose, prendersi cura dei tuoi capelli accuratamente e usando un Pennello da forfora .

Puoi trattare la forfora con i seguenti quattro prodotti:

  • Crescere e luminoso siero per capelli Contiene acido frutto, che dà un'esfoliazione leggera del cuoio capelluto e aiuta a creare un equilibrio nella microflora della pelle.
  • Crescere e bagliore shampoo contiene acido frutta, che è idratante e ammorbidimento. Lo shampoo aiuta a rimuovere le cellule della pelle morta dal cuoio capelluto.
  • Crescere e bagliore condizionatore Contiene anche acido frutto, che crea equilibrio nel cuoio capelluto, e quindi allevia i capelli e il cuoio capelluto unti.
  • Il pennello in cuoio capelluto a pennello profondo del cuoio capelluto è una spazzola di forfora davvero buona che pulisce il cuoio capelluto di cellule e batteri morti.

Prodotti antidandroudo

Inoltre, puoi anche prendere in considerazione l'uso di olio di cocco contro la forfora, in quanto ha un effetto benefico perché contiene un acido, L'acido laurico, che è sia antibatterico che antifungino. Inoltre, contrasta il pityrosporum, che porta alla forfora nel cuoio capelluto.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una manciata di olio di cocco, che puoi massaggiare delicatamente nel cuoio capelluto. L'olio di cocco deve sedersi sul cuoio capelluto per almeno un'ora. Puoi quindi sciacquare l'olio di cocco con acqua calda e shampoo da forfora .

Prevenzione della forfora - I 5 migliori consigli

Non è del tutto impossibile prevenire la forfora, ma per alcuni può essere più difficile di altri. Se soffri di forfora normale, è più facile prevenire la forfora, mentre può essere molto difficile prevenire la forfora se si soffre di forfora o psoriasi. Ecco il nostro miglior consiglio.

1. Per prevenire la forfora, devi prenderti cura dei tuoi capelli delicatamente con prodotti delicati che non contengono troppi ingredienti chimici, come solfati e silicone. Qui possiamo consigliare vivamente il nostro Cresci e brilla lo shampoo e il balsamo, che sono sia solfato che senza silicone.

2. Non usare troppo acqua calda quando si lava i capelli in quanto può asciugare il cuoio capelluto e aggravare la forfora.

3. Usa un pennello con setole morbide o un pettine a denti larghi per lavarti i capelli per evitare di danneggiare il cuoio capelluto.

4. Evita di usare troppi prodotti per lo styling in quanto possono ostruire i follicoli piliferi e peggiorare la forfora.

5. Mangia una dieta sana e varia che contiene molte vitamine e minerali, poiché contribuisce a mantenere i capelli normali

Dandruff (chiamato anche eczema seborroico)

Ci sono alcuni che sono abbastanza sfortunati da sviluppare la forfora, che si chiama anche eczema seborroico. Questo è uno dei tipi più comuni di eczema. La forfora di solito inizia con la forfora sul cuoio capelluto, che in seguito si sviluppa in grave arrossamento e prurito. Nel peggiore dei casi, puoi rischiare di ottenere ghiandole sebacee sia nel cuoio capelluto, al viso e alla schiena. Tra le altre cose, può portare alla forfora nelle sopracciglia e nelle orecchie, nonché alla forfora sul cuoio capelluto.

La forfora può portare alla perdita di capelli

La forfora può essere una condizione cronica per alcune persone e, nel peggiore dei casi, la forfora può portare alla perdita di capelli. Sfortunatamente, la forfora e la perdita di capelli sono innegabilmente legate, ma è solo in casi estremi che la forfora porta alla perdita di capelli.

Sbarazzati della forfora con il trattamento

La psoriasi è un disturbo diffuso, e quindi c'è anche un trattamento psoriasico che puoi provare a sbarazzarti dell'eczema psoriasico. Tuttavia, è difficile sbarazzarsi della forfora se non sei persistente con il trattamento. Tra le altre cose, puoi usare lo shampoo medicato più volte alla settimana per ridurre la forfora, oppure puoi provare a usare olio di cocco tra i capelli con forfora. Puoi anche mangiare la dieta giusta per la psoriasi. Una punta domestica della forfora è quindi quella di ricordare di ottenere le giuste vitamine, che possono aiutare ad alleviare la forfora.

Domande frequenti sulla forfora

Puoi ottenere la forfora dallo stress?

Sì, lo stress può causare forfora. Lo stress può causare un aumento degli ormoni che controllano la produzione di olio nel cuoio capelluto, con conseguente cuoio capelluto eccessivamente grasso. Ciò può portare alla crescita di un fungo chiamato Malassezia, che può quindi causare sintomi di forfora come scaglie bianche o grigie sul cuoio capelluto, arrossamento e prurito. Oltre allo stress, ci sono altri fattori che possono contribuire alla forfora, come la pelle secca, alcuni prodotti per capelli e la predisposizione genetica. Le persone che soffrono di malattie come la psoriasi o la dermatite seborroica sono più inclini alla forfora a causa dello spargimento delle cellule della pelle iperattiva. È importante ricordare che sebbene lo stress possa svolgere un ruolo nel peggioramento delle condizioni preesistenti come quelle sopra menzionate, non deve necessariamente essere presente per causare la forfora.

La forfora può andare via da solo?

Sì, la forfora può andare da solo. La forfora è in genere causata da una combinazione di fattori come la pelle secca, gli oli naturali nel cuoio capelluto e i funghi che vivono sul cuoio capelluto. Se è dovuto solo a uno di questi fattori, probabilmente andrà via da solo una volta che la causa sottostante è stata trattata. Se ad es. Abbi la pelle secca, assicurati di rimanere idratato e utilizzare idratanti appositamente formulati per il cuoio capelluto. Se hai una quantità eccessiva di olio sul cuoio capelluto o uno squilibrio nella quantità di olio prodotta, prova a usare uno shampoo specificamente formulato per aiutare con questo problema. Se un'infezione fungina è la causa della forfora, l'uso di uno shampoo antifungino può aiutare a combatterlo. Inoltre, cambiare la dieta o aumentare l'assunzione di alcune vitamine può anche aiutare a controllare la forfora e ridurre i sintomi. In ogni caso, anche senza intervento, la forfora di solito andrà via da solo con il tempo, purché la causa sottostante non persisisca.

La forfora è contagiosa?

No, la forfora non è contagiosa. La forfora è causata da una sovrapproduzione di sebo sul cuoio capelluto, che può portare a prurito e forfora. È una condizione comune che molte persone sperimentano ad un certo punto della loro vita. Può essere trattato con vari prodotti per capelli e una buona igiene del cuoio capelluto. Se sei preoccupato per la forfora, puoi sempre parlare con il tuo medico o un parrucchiere professionista per ulteriori informazioni e consigli su come gestirlo al meglio.

Ricevi un codice di sconto del 10%

Ricevi i migliori consigli e trucchi per i tuoi capelli da Lotte e Nanna 🥰