Scalp massage for healthy hair
Notizia

Rafforza i capelli con un massaggio del cuoio capelluto

presso Christoffer Thorsager su Aug 30, 2022

Letto da Dorthe Kristensen

Parrucchiera ed ex comproprietaria della pluripremiata catena di parrucchieri Zoom by Zoom
Con molti anni di esperienza nel settore dei parrucchieri, Dorthe ha dato consigli a molti clienti su capelli e cura dei capelli. Dorthe ha letto questo post per garantire alta qualità e professionalità. Questo post è aggiornato professionalmente su 3 luglio 2024.

Sommario



Prendi i capelli sani con un massaggio del cuoio capelluto

Chi non ama un delizioso massaggio del cuoio capelluto? È fantastico per te, ma davvero per i tuoi capelli! Se hai mai provato un massaggio profondo del cuoio capelluto, sai che non c'è quasi meglio!

Perché il massaggio del cuoio capelluto è buono?

Ma perché il massaggio del cuoio capelluto è così buono? Il massaggio del cuoio capelluto aiuta il corpo secernendo l'ossitocina ormonale, che è anche chiamato "ormone dell'amore". Questo ormone fornisce una sensazione di felicità e benessere. È una specie di sistema di ricompensa nel corpo, come la dopamina, che ti fa ottenere uno stato di benessere (fonte).
Tuttavia, non è solo energia extra e gioia che si ottiene dal massaggio. Il massaggio del cuoio capelluto aiuta anche a ridurre la tensione nel corpo e ha un effetto rilassante.

Rilassamento e riduzione dello stress

Un massaggio del cuoio capelluto può essere molto rilassante e distensivo. Può contribuire a ridurre i livelli di stress e a promuovere un senso di benessere. Il massaggio del cuoio capelluto è utile per ridurre lo stress per diversi motivi, come dimostrano le ricerche scientifiche:

Ormoni che riducono lo stress: Il massaggio del cuoio capelluto può stimolare il rilascio di alcuni ormoni, tra cui la serotonina e le endorfine, che sono associati a sensazioni di relax e benessere. Secondo uno studio pubblicato sull'International Journal of Neuroscience, il massaggio in generale può contribuire a ridurre i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress, nell'organismo, provocando un senso di calma e relax.

Aumenta la circolazione sanguigna: Il massaggio aumenta la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, contribuendo a ridurre la tensione e a sciogliere i muscoli. Ciò può contribuire ad alleviare il mal di testa e l'emicrania spesso associati allo stress.

Effetti di mindfulness: Il massaggio del cuoio capelluto può anche agire come una forma di pratica di mindfulness, concentrandosi sulle sensazioni e sulla presenza momento per momento. Prestare attenzione alle sensazioni fisiche durante il massaggio può aiutare ad alleviare lo stress e l'ansia.

Abbassa la pressione sanguigna: Uno studio condotto dal Touch Research Institute della University of Miami School of Medicine ha rilevato che il massaggio regolare, compreso quello del cuoio capelluto, può essere efficace per abbassare la pressione sanguigna sia sistolica che diastolica nelle persone con ipertensione.

Cosa fa il massaggio del cuoio capelluto per i capelli?

Non solo il corpo non solo ama un massaggio del cuoio capelluto, ma anche i tuoi capelli lo adorano! Quando massaggi il cuoio capelluto, stimoli anche l'afflusso di sangue ai follicoli piliferi. Invia importanti ossigeno e nutrienti in circolazione, che aiuta quindi a rafforzare la crescita dei capelli e dei capelli. Il massaggio del cuoio capelluto può anche aiutare a rimuovere eventuali impurità, sporco e altre cose dal cuoio capelluto, che avranno anche un effetto benefico sui capelli.

Possiamo consigliarci di usare un file Pennello del cuoio capelluto profondo, che con i suoi picchi di silicone dà un delizioso massaggio morbido, pulindo anche il cuoio capelluto in modo molto efficace. Può essere usato su capelli bagnati e asciutti.


Come iniziare con un massaggio del cuoio capelluto

La cosa più importante per iniziare con il massaggio del cuoio capelluto è adattarlo alle tue esigenze. Non dovrebbero richiedere più di qualche minuto. Può anche aver luogo quando ne hai voglia, ad esempio prima di fare una doccia, se hai un trattamento per capelli o se ti rilassi sul divano.

Ecco come lo fai

Ecco la nostra guida per ottenere un buon massaggio del cuoio capelluto.

  1. Spazzola bene i capelli. In questo modo, assicurati che le dita o una spazzola del cuoio capelluto possano scivolare meglio attraverso i capelli. È importante usare un pennello buono e delicato o un pettine a denti larghi. Possiamo consigliare il Puscello a pagaio curvo, che, con la sua combinazione di picchi di nylon e setole di cinghiale, si agita delicatamente i capelli, distribuendo anche gli oli naturali dei capelli per tutta la lunghezza dei capelli.
  2. Puoi usare una piccola quantità di olio per capelli per rendere meglio le mani o la spazzola. Altrimenti, è importante iniziare delicatamente.
  3. Ora arriva il massaggio reale, qui ci sono diversi modi per farlo. Qui è importante trovare il metodo che ti sembra meglio. Abbiamo raccolto 2 metodi qui:

DONNA CHE SI DÀ UN GIARDINOBundSMASGE

Movimenti circolari

Il metodo più semplice sono i movimenti circolari. Fondamentalmente, ciò comporta il massaggio del cuoio capelluto nei cerchi. Se viene fatto con le dita, è una buona idea usare tutte le dita per colpire l'area più grande. È importante iniziare con movimenti piccoli e fini e applicare una leggera pressione sul cuoio capelluto. Da qui puoi farti strada dalla fronte attraverso l'intera testa verso il collo. Tuttavia, devi prenderti cura del fatto che le unghie non graffiano il cuoio capelluto, poiché ciò può causare irritazione.

Movimenti a zig-zag

Questo metodo richiede un po 'di più da te. Inizi posizionando le dita su entrambi i lati della testa. Quindi li lasci scivolare su e giù per la testa, dove le dita si intrecciano quando si incontrano in cima. Puoi anche combinare vantaggiosamente i 2 metodi, in cui con il movimento a zig-zag si ottiene anche alcuni movimenti rotanti.
Il massaggio del cuoio capelluto può essere vantaggiosamente concluso con un massaggio più specifico per l'area del collo.

Se hai usato l'olio in relazione al massaggio del cuoio capelluto, è importante lavarlo di nuovo con uno shampoo. Qui puoi usare vantaggiosamente lo shampoo due volte per garantire la pulizia più ottimale dei capelli. Dopo questo, devi usare un balsamo per chiudere la ciocca di capelli. Quando risciacqua, dovrebbe essere preferibilmente acqua fredda in modo che le ciocche di capelli si chiudano.

Prove scientifiche dell'effetto del massaggio del cuoio capelluto sui capelli

Le prove scientifiche di un legame diretto tra il massaggio del cuoio capelluto e l'aumento della crescita dei capelli sono limitate. Sebbene il massaggio del cuoio capelluto possa avere alcuni benefici per i capelli e il cuoio capelluto, come il miglioramento della circolazione sanguigna e la rimozione delle cellule morte della pelle, non ci sono abbastanza studi clinici solidi che abbiano esaminato specificamente il suo effetto sulla crescita dei capelli.

Tuttavia, alcuni studi hanno suggerito che il massaggio in generale può avere un effetto positivo sulla crescita dei capelli attraverso meccanismi indiretti. Per esempio, uno studio pubblicato sul Journal of Physical Therapy Science dimostra che il massaggio può migliorare la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, favorendo potenzialmente la crescita dei capelli. Un altro studio pubblicato sull'International Journal of Neuroscience suggerisce che il massaggio può stimolare il rilascio di ormoni della crescita e migliorare il trasporto di nutrienti ai follicoli piliferi.

Sebbene questi studi suggeriscano possibili legami tra il massaggio e la crescita dei capelli, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati e comprendere i meccanismi specifici alla base di eventuali benefici. È importante notare che anche altri fattori come la genetica, i livelli ormonali e lo stile di vita giocano un ruolo importante nella crescita dei capelli e nella loro condizione generale.

Pertanto, non si può garantire che il massaggio del cuoio capelluto da solo porti a una maggiore crescita dei capelli, ma può comunque far parte di un approccio olistico alla cura del cuoio capelluto e dei capelli.

Massaggio del cuoio capelluto per la crescita dei capelli: Vero o falso?

Vi siete mai chiesti se i massaggi al cuoio capelluto aiutano davvero a far crescere i capelli? Non siete i soli! Molte persone cercano risposte su come massaggiare il cuoio capelluto per far crescere i capelli. Per massaggiare il cuoio capelluto, usate la punta delle dita per esercitare una leggera pressione con movimenti circolari. Iniziate dalla parte anteriore e procedete verso la parte posteriore, assicurandovi di coprire tutto il cuoio capelluto.
Evitate di usare le unghie per non graffiarvi durante il massaggio del cuoio capelluto. Cercate di fare un massaggio di circa 5 minuti al giorno per stimolare il flusso sanguigno verso i follicoli dei capelli. Questa pratica può contribuire ad aumentare l'apporto di nutrienti e ossigeno ai follicoli. E favorisce la crescita dei capelli. Ricordate di essere costanti nei massaggi al cuoio capelluto per ottenere i migliori risultati.
Esploriamo la scienza alla base di questa antica pratica di massaggio del cuoio capelluto.

  • Aumento del flusso sanguigno al cuoio capelluto

I massaggi al cuoio capelluto possono migliorare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto. Forse vi starete chiedendo per quanto tempo devo massaggiare il cuoio capelluto per far crescere i capelli. Per favorire la crescita dei capelli si dovrebbe massaggiare il cuoio capelluto per circa 5 minuti al giorno. Il massaggio aumenta il flusso sanguigno in tutto il corpo e il cuoio capelluto non fa eccezione.

  • Maggiore apporto di sostanze nutritive ai follicoli piliferi

I follicoli dei capelli sani hanno bisogno di un buon apporto di sostanze nutritive. Una migliore circolazione sanguigna grazie ai massaggi del cuoio capelluto potrebbe fornire più nutrienti a questi follicoli. Ciò potrebbe favorire la crescita dei capelli. Per rispondere alla domanda: con quale frequenza devo massaggiare il cuoio capelluto per la crescita dei capelli? Cercate di fare un massaggio del cuoio capelluto di qualche minuto la maggior parte dei giorni della settimana. La costanza è importante per vedere i risultati. Siate pazienti, perché potrebbe essere necessario un po' di tempo per notare dei cambiamenti nella crescita dei capelli.

  • Riduzione dello stress per la salute dei capelli

Lo stress può avere ripercussioni sui capelli. I massaggi al cuoio capelluto sono rilassanti! Ridurre lo stress potrebbe indirettamente favorire la crescita dei capelli creando un ambiente più sano per la loro crescita. Se volete provare a fare un massaggio al cuoio capelluto, siate delicati. Usate la punta delle dita ed esercitate una pressione da leggera a moderata. Evitate di graffiare o tirare i capelli, perché questo può danneggiare i follicoli e ostacolare la crescita.

  • Ricerche limitate sui massaggi al cuoio capelluto

Alcune ricerche suggeriscono che i massaggi al cuoio capelluto potrebbero aiutare la crescita dei capelli. Tuttavia, si tratta di studi su scala ridotta e sono necessarie ulteriori ricerche per confermare definitivamente gli effetti.

  • Non è una cura per la calvizie

I massaggi al cuoio capelluto probabilmente non curano la calvizie o la grave perdita di capelli. Potrebbero essere utili per chi ha i capelli diradati o per chi cerca un modo naturale per favorire la crescita dei capelli. Ma non sostituiscono il trattamento medico per le patologie gravi di perdita dei capelli.

  • Trova la tua tecnica di massaggio

Non esiste una tecnica di massaggio uguale per tutti. Sperimentate e trovate quello che fa per voi. Potete massaggiare il cuoio capelluto durante lo shampoo. Durante l'applicazione del balsamo, durante la routine quotidiana, mentre guardate la TV o in qualsiasi momento abbiate qualche minuto da dedicare.

  • Rilassatevi e godetevi i benefici

I massaggi al cuoio capelluto sono un modo semplice e rilassante per prendersene cura. Anche se non aumentano drasticamente la crescita dei capelli, sono piacevoli e possono offrire altri benefici come la riduzione dello stress e il miglioramento della salute del cuoio capelluto.

  • Parlare con un medico per una perdita di capelli insolita

Se si verifica una perdita di capelli insolita, improvvisa o con chiazze di calvizie, è bene rivolgersi a un medico. Il medico può aiutarvi a determinare la causa della vostra perdita di capelli e consigliarvi le migliori opzioni di trattamento. Condizioni mediche sottostanti o squilibri ormonali potrebbero essere la causa della perdita di capelli.

Ulteriori consigli per i massaggi al cuoio capelluto:

Ecco alcuni consigli aggiuntivi per i massaggi al cuoio capelluto:

  • Usare olii vettore: È possibile aggiungere qualche goccia di olio vettore come l'olio di jojoba, l'olio di cocco o l'olio di mandorle ai polpastrelli per ottenere maggiore idratazione e scivolamento durante il massaggio.
  • Concentratevi su aree diverse: Non concentratevi solo sulla corona della testa. Massaggiate tutto il cuoio capelluto, comprese le tempie, la fronte e la nuca.
  • Combinate con altre pratiche per la cura dei capelli: Il massaggio del cuoio capelluto può essere un'utile aggiunta alla vostra routine di cura dei capelli. Mantenete una dieta sana, bevete molta acqua e utilizzate prodotti per capelli adatti al vostro tipo di capelli.

Ricordate che i massaggi al cuoio capelluto sono solo un pezzo del puzzle per una crescita sana dei capelli. Anche una dieta equilibrata, la gestione dello stress e una corretta cura dei capelli sono fattori importanti. Provate i massaggi al cuoio capelluto, rilassatevi e godetevi i potenziali benefici!

Ricevi un codice di sconto del 10%

Ricevi i migliori consigli e trucchi per i tuoi capelli da Lotte e Nanna 🥰